SOCIAL

Estathé

L'ORA DEL THé

Siamo onesti: chi dice che l’importante è partecipare, ha solo paura di perdere.
E poi, siamo ancora più onesti: che gusto ci sarebbe se non si potessero anche sfottere un po’ gli avversari? (Senza esagerare, naturalmente).

Questo risulta ancora più divertente quando a gioire per una vittoria non è solo qualche persona, ma tutte le persone, anzi, tutta l’Italia.

Chi, se non Estathé, poteva farsi gioco di una nazione che fa del thé la propria bandiera?

Proposta di instant in occasione della vittoria dell’Italia a Euro 2020.

Camilla Bortolotti – Art Director
Elisabetta Pitrone – Copywriter